E tu, Daniele, di cosa ti occupi? Sono Coach. Quindi… che fai?

Silenzio… poi provo a rispondere, cercando di evitare tecnicismi. Magari faccio qualche esempio. Tuttavia, spesso, vedo il punto interrogativo crescere sul volto del mio interlocutore e allora mi sforzo di parlare (come dovrei fare sempre, peraltro) il suo linguaggio, perché veramente voglio che sappia di cosa mi occupo.

Questo breve e non esaustivo articolo fornisce alcuni spunti a tutti coloro che vogliano capire cos’è il Coaching e cosa fa un Coach.